Sisma&Ricostruzione

  1. ANSA.it
  2. Sisma & Ricostruzione
  3. News
  4. Legnini, da Governo riforma di portata storica su ricostruzione

Legnini, da Governo riforma di portata storica su ricostruzione

Commissario ricostruzione ringrazia presidente Draghi

(ANSA) - PERUGIA, 22 GIU - "Ringrazio il Governo, il presidente del Consiglio Mario Draghi, per l'approvazione in Consiglio dei ministri del disegno di legge delega per varare il Codice della ricostruzione. E' una riforma di portata storica, della quale il nostro Paese, fragile e particolarmente esposto al rischio sismico, ha assolutamente bisogno": è quanto sottolineato il commissario straordinario per la ricostruzione post sisma 2016, Giovanni Legnini, commentando la decisione assunta dal Consiglio dei ministri. "Serve un quadro normativo uniforme - ha affermato Legnini - per garantire certezza, stabilità e velocità alle procedure e alle attività di ricostruzione nei territori colpiti dagli eventi sismici. Il quadro giuridico che attualmente le governa è disomogeneo e frammentato, ciascuna delle ricostruzioni attualmente in corso ha regole differenti, determinando diseconomie ed evidenti disparità di trattamento tra cittadini e territori colpiti da queste catastrofi". "Il Codice punta alla creazione di un modello unico per le ricostruzioni - ha detto ancora il commissario -, che metta a frutto le migliori esperienze, attuali e del passato, nella gestione di questi processi, stabilisce formule di governance multilivello, con il coinvolgimento del governo centrale, delle Regioni e degli enti locali e prevede la costituzione di un'apposita struttura presso la Presidenza del Consiglio dei ministri, dotata di professionalità sperimentate sul campo, cui affidare il coordinamento e la gestione degli interventi insieme agli uffici regionali". "E' una giornata importante per noi, ma oggi non posso non rivolgere il mio pensiero alla popolazione afgana, colpita proprio in queste ore da un terribile terremoto che ha causato centinaia di vittime", ha concluso Legnini. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



Modifica consenso Cookie