Sisma, lavori Accademia musica Camerino

Realizzata dalla Andrea Bocelli Fondation,pronta a inizio estate

(ANSA) - CAMERINO (MACERATA), 17 GEN - Sono iniziati i lavori per la costruzione della nuova Accademia della musica di Camerino realizzata dalla "Andrea Bocelli Foundation". Nella cittadina del Maceratese duramente colpita dal sisma del 2016, il sindaco Sandro Sborgia, assieme alla moglie di Bocelli, Veronica Berti, al direttore generale della Fondazione, Laura Biancalani e ai tecnici che seguono il progetto, è stata illustrata l'opera: sarà terminata in 150 giorni, all'inizio della prossima estate. Il complesso sarà realizzato su due livelli a forma di uno strumento musicale. Si svilupperà su una superficie di 350 mq: nel seminterrato verrà costruito un auditorium da 200 posti; e al piano superiore nove aule per l'insegnamento, e una sala regia dotata dalle più sofisticate tecnologie. "Sarà presente anche mio marito, Andrea Bocelli, al momento dell'inaugurazione", ha promesso Veronica che ha sottolineato l'importanza di "ridare ai giovani e non solo di Camerino l'opportunità di avere di nuovo uno spazio dove suonare e ritrovarsi". "Ma - ha aggiunto - anche di cullare un sogno nella musica". Il sindaco Sborgia ha parlato di "momento fondamentale per la nostra città che si riapproprierà di un luogo che bella storia camerte ha avuto sempre un'importanza fondamentale come lo è per l'università". Il direttore generale Biancalani ha ricordato, tra le altre cose, l'impegno della Fondazione in terra marchigiana con la costruzione delle scuole di musica di Sarnano e Muccia. La mattinata si è conclusa con la visita al cantiere dove gli allievi della scuola di musica di Camerino hanno suonato alcuni brani tra cui l'inno di Mameli.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie