Foto intime ex su WhatsApp, denunciato

Nel pordenonese. Uomo già destinatario di divieto avvicinamento

(ANSA) - SPILIMBERGO (PORDENONE), 10 DIC - Un uomo di 61 anni, residente nel Pordenonese, è stato denunciato dai Carabinieri della locale Compagnia, per il cosiddetto revenge porn: in fase di separazione dalla moglie di 59 anni, utilizzava immagini intime della donna postandole sul proprio profilo di WhatsApp.
    L'uomo il mese scorso era stato destinatario di un provvedimento di custodia cautelare in carcere, con successiva misura di divieto di avvicinamento alla vittima appena scarcerato. Invece, ha iniziato a diffondere le immagini della ex, comportamento che configura il reato inserito nel cosiddetto Codice Rosso. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie