Taobuk, l'edizione 2020 del festival dal 1 al 5 ottobre

Annunciate oggi le nuove date

(ANSA) - ROMA, 14 LUG - Sarà dall'1 al 5 ottobre Taobuk 2020, il festival letterario internazionale di Taormina, ideato e diretto da Antonella Ferrara, che quest'anno festeggia il decennale con un'edizione dedicata all'Entusiasmo.
    Dopo il posticipo per l'emergenza sanitaria, le nuove date sono state annunciate oggi dagli organizzatori e lo svolgimento sarà nel "pieno rispetto delle norme atte a garantire la totale sicurezza di pubblico e lavoratori".
    L'organizzazione, le istituzioni e lo staff stanno lavorando per dare forma a un ritorno che avrà il significato di "una festa quanto mai condivisa" nel segno dell'Entusiasmo a cui è dedicata questa edizione. Gli eventi saranno in presenza e in streaming e culmineranno nella consegna dei Taobuk Awards durante la tradizionale serata di gala, il 3 ottobre al Teatro Antico di Taormina.
    "E' una sfida che vogliamo affrontare con strumenti e processi nuovi, cogliendo il cambiamento e i segnali che il Covid ci ha costretto a vedere e capire. Anche di questo dialogheremo nell'edizione del decennale" ha spiegato Antonella Ferrara.
    "Tema portante di Taobuk 2020 rimane quello annunciato a suo tempo: la forza dell'entusiasmo, quella spinta quasi divina che porta l'uomo alle imprese più audaci" dice l'ideatrice e direttrice del Festival.
    Nell'attesa di poter presentare quanto prima il programma completo dell'edizione 2020, Taobuk promuove al suo interno, assieme al Think Tank Vision, una sezione tematica di due giorni, 'L'Europa in un mondo post-pandemico - Idee per un dibattito sul futuro dell'Europa nel ventunesimo secolo', che si svolgerà a Taormina e a Messina il 2 e 3 ottobre, con gli interventi di 30 tra intellettuali, politici, giornalisti e storici, con il coordinamento scientifico diell'economista Francesco Grillo, fondatore e direttore del think-tank Vision, di Bill Emmott, ex direttore del quotidiano inglese The Economist, e di Stefania Giannini, vicedirettrice UNESCO Italia.
    La Conferenza sarà seguita da due eventi: Erasmus per tutti e politiche attive per la creazione di un Demos europeo e L'Europa come laboratorio per superare la crisi delle liberaldemocrazie.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie