Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Musica
  4. Al via festival Mascagni, otto settimane di eventi

Al via festival Mascagni, otto settimane di eventi

Al centro cartellone opere Pinotta e Cavalleria rusticana

(ANSA) - LIVORNO, 09 MAG - Al via a Livorno dal 9 luglio al 3 settembre il Mascagni festival 2022. Giunto quest'anno alla terza edizione, il festival dedicato a Pietro Mascagni metterà al centro del cartellone due opere liriche del grande compositore livornese: si parte il 9 e 10 luglio con Pinotta, in prima esecuzione assoluta a Livorno, sul Palco della Cisterna della Fortezza Vecchia (nel novantesimo anniversario della prima rappresentazione) e poi il 30 e 31 agosto sulla Terrazza del lungomare che porta il suo nome, la Terrazza Mascagni, la Cavalleria rusticana. Le due opere insieme a concerti lirici, sinfonici, sacri, reading teatrali ed eventi di 'contaminazione' musicale, costituiranno il cartellone del festival che trasformerà per otto settimane Livorno in un vero e proprio centro culturale mascagnano, con musica, recitazione e racconti, le zone più suggestive della città. Ventiquattro in tutto gli eventi in programma, dalla Fortezza Vecchia alla Fortezza Nuova, dal Santuario di Montenero alla Terrazza Mascagni, coinvolgendo la provincia livornese con eventi di 'Terre mascagnane' e varcando i confini labronici, con due eventi del 'Mascagni Fuori porta', a Lucca e Coimbra (Portogallo). Di grande importanza sarà la presenza delle grandi orchestre: l'Orchestra della Toscana, diretta da Roberto Gianola, l'Orchestra Sinfonica Calabrese, diretta da Salvatore Accardo, l'Orquestra Classica Do Centro di Coimbra, l'Orchestra del Teatro Goldoni di Livorno e l'Orchestra Arcangelo Corelli. Spazio anche alla contaminazione pop. Infatti il 26 agosto il festival ospiterà un concerto di Gianna Nannini. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie