Expo 2020: Onu e Italia per l'Agenda 2030 a Expo Dubai

Accordo tra Glisenti e Nasser

 Gli obiettivi di sviluppo sostenibile al centro dell'Agenda 2030 delle Nazioni Unite saranno oggetto di eventi di rilievo internazionale nel Padiglione dell'Italia all'Expo 2020. È questo l'accordo raggiunto durante un incontro a Dubai tra il Commissario per l'Italia all'Esposizione Universale Paolo Glisenti e il Commissario Generale dell'ONU Maher Nasser. Lo si legge in una nota.

    "Agli eventi presso il padiglione del nostro Paese parteciperanno alte cariche dell'Onu, secondo quanto discusso dai due commissari a margine dell'incontro tra i rappresentanti degli stati partecipanti all'Esposizione Universale in corso a Dubai. In un altro incontro con i Paesi Ue l'Italia ha proposto di ospitare iniziative di promozione dell'agenda della nuova Commissione Europea sulla sostenibilità e sull'economia 'green'.

    L'Expo 2020 - si ricorda - aprirà i battenti il 20 ottobre del prossimo anno".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who