Borsa: Europa accelera, Milano +0,85%

Produzione industriale e costruzioni Usa meglio di stime

(ANSA) - MILANO, 17 GEN - Allungano il passo le borse europee, spinte dai nuovi massimi toccati da Wall Street dopo dati migliori delle stime sulla costruzione di case e sulla produzione manifatturiera. Stabili invece gli indici dell'Università del Michigan sulla fiducia dei consumatori americani. In Europa Madrid (+1,28%) è la migliore seguita da Parigi (+1,1%), Londra (+0,9%), Milano (+0,85%) e Francoforte (+0,7%). In calo lo spread tra Btp e Bund a 159 punti, in lieve rialzo il greggio (wti +0,21%), l'oro (+0,13%) e il dollaro a 0,9 euro, mentre la sterlina segna il passo nei confronti di tutte le altre valute. Acquisti sui bancari spagnoli Bankia (+1,88%), CaixaBank (+1,75%) e Santander (+1,33%), seguiti da Ubi (+1%), Intesa e Unicredit (+0,7% entrambe). Sotto pressione i titoli della grande distribuzione con Casino (-5,44%), all'indomani dell'allarme sugli utili dovuto alle proteste in Francia e Fnac (-8,19%). Cauta Carrefour (+0,13%), giù a Londra Kingfisher (-1,2%), titolare della catena Castorama.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie