Bankitalia, nuovo record del debito pubblico a 2.560,5 miliardi

Aumento di 29,9 miliardi sul mese precedente, fabbisogno a 7,9 miliardi

Nuovo record del debito pubblico, che a luglio ha raggiunto i 2.560,5 miliardi, in aumento di 29,9 miliardi rispetto al mese precedente. "L'incremento riflette - spiega Bankitalia nella pubblicazione mensile 'Finanza pubblica: fabbisogno e debito' - oltre al fabbisogno del mese (7,9 miliardi), l'aumento delle disponibilità liquide del Tesoro (23,3 miliardi, a 83,9)".

"Confermo l'intendimento di conseguire una significativa discesa del rapporto debtio/Pil non solo nel primo anno di recupero dell'economia che auspichiamo sia il '21: questa discesa vogliamo che continui anche negli anni successivi onde rientrare guradualmente sui livelli prepandemici e nel lungo termine conseguire una ulteriore riduzione". Così il ministro dell'Econmia Roberto Gualtieri parlando in audizione alla Camera sul Recovery Fund. 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia



      Vai al sito: Who's Who

      Modifica consenso Cookie