Fisco: Gusmeroli,Comuni siano liberi di abbassare Imu e Tasi

(V. 'Fisco: commissione a lavoro su tagli...' delle ore 11:54)

(ANSA) - ROMA, 11 LUG - Tagliare l'Imu e la Tasi non è un tabù almeno per alcuni casi specifici ma se dovesse esserci un problema a trovare le coperture allora si potrebbe percorre anche una strada alternativa: "in certi Comuni, dove hanno più risorse, spesso non si possono fare delle riduzioni per vincoli di legge. Ecco che si potrebbero prevedere delle libertà maggiori nelle riduzioni delle imposte per gli enti locali". E' questa l'idea a cui sta lavorando il vice-presidente della commissione Finanze della Camera, il deputato leghista Alberto Gusmeroli, che è il primo firmatario della proposta di legge per fondere Imu e Tasi. "Tra l'altro stiamo anche pensando a un percorso di riduzione graduale, nel tempo, della maggiorazione Tasi, che viene applicata in 500 Comuni, tra cui Milano e Roma", fa sapere.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who