Casa: Gabetti, 10 mln ricavi in 2022 su nuove costruzioni

Busso, oggi 7 mila unità in portafoglio che saliranno a 9 mila

(ANSA) - MILANO, 16 LUG - Gabetti punta sul settore delle nuove costruzioni con l'obiettivo di raddoppiare il fatturato, raggiungendo i 10 milioni di euro nel 2022. Lo ha detto l'amministratore delegato di Gabetti Property Solutions, Roberto Busso, annunciando la nascita di "Gabetti Home Value", la rinnovata divisione che guarda al mercato delle nuove costruzioni e dei frazionamenti, seguendo un approccio innovativo guidato dai dati, grazie ai quali è possibile capire le esigenze del cliente e creare "case su misura". Attualmente il gruppo gestisce 7.540 unità circa in 12 regioni italiane e 25 comuni, per un totale di valore gestito di 1,8 miliardi di euro. A queste si aggiungeranno altre "2.000 abitazioni tra Roma e Milano", grazie a due operazioni che "annunceremo tra la prossima settimana (nella capitale) e a settembre (nel capoluogo lombardo)", ha detto Busso, durante un incontro con la stampa, spiegando che il 30% del portafoglio attuale è costituito dai cantieri di Gabetti e Santandrea e frazionamenti. "Il settore cantieri è da sempre uno dei focus principali del gruppo", ha spiegato l'a.d., evidenziando che con la rinnovata divisione "ritorniamo alle origini per costruire la casa ideale". La divisione cantieri di Gabetti ha registrato una crescita costante del fatturato negli ultimi tre anni: da 2,1 milioni di euro nel 2016 (+40% sul 2015) a 3,1 milioni nel 2017 (+48% rispetto all'esercizio precedente) fino a raggiungere i 4,4 milioni nel 2018 (+42%). Nel 2019 è previsto un obiettivo di crescita del 18% per arrivare a +100% nei prossimi 3 anni.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia


        Vai al sito: Who's Who