Ue, ecco l'elenco completo dei portafogli

Ecco l'elenco completo dei portafogli:

Bilancio e amministrazione va a Johannes Hahn (Austria);

Giustizia a Didier Reynders (Belgio);

Innovazione e gioventù a Mariya Gabriel (Bulgaria);

Democrazia e demografia a Dubravka Suica (Croazia) che sarà anche vicepresidente;

Salute a Stella Kyriakides (Cipro);

Věra Jourová (Repubblica Ceca) sarà vicepresidente con delega ai valori e trasparenza;

la vicepresidente esecutivo Margrethe Vestager (Danimarca) avrà le deleghe al digitale e alla concorrenza;

l'energia a Kadri Simson (Estonia);

i partenariati internazionali a Jutta Urpilainen (Finlandia);

il mercato interno a Sylvie Goulard (Francia);

il vicepresidente Margaritis Schinas (Grecia) prenderà la sicurezza e l'immigrazione;

Vicinato ed Allargamento a Laszlo Trocsányi (Ungheria);

Il commercio a Phil Hogan (Irlanda);

gli Affari economici a Paolo Gentiloni (Italia);

il vicepresidente esecutivo Valdis Dombrovskis (Lettonia) sarà responsabile per le politiche economiche e finanziarie;

Ambiente e oceani al 28enne Virginijus Sinkievičius (Lituania);

il Lavoro a Nicolas Schmit (Lussemburgo);

Uguaglianza a Helena Dalli (Malta);

il vicepresidente esecutivo Frans Timmermans (Olanda) il Patto verde con delega al Clima;

l'Agricoltura a Janusz Wojciechowski (Polonia);

Coesione e riforme a Elisa Ferreira (Portogallo);

i Trasporti a Rovana Plumb (Romania);

il vicepresidente Maros Sefcovic (Slovacchia) le relazioni istituzionali e pianificazione;

la gestione delle crisi a Janez Lenarcic (Slovenia);

gli affari interni a Ylva Johansson (Svezia).

Josep Borrell (Spagna) designato dal Consiglio europeo Alto rappresentante Ue in accordo con Ursula von der Leyen (Germania).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA