Mondo

Sudafrica: Zuma dimesso da ospedale, sconterà pena a casa

A ex presidente 15 mesi di carcere da luglio per oltraggio corte

(ANSA) - ROMA, 24 SET - L'ex presidente sudafricano Jacob Zuma è stato dimesso dall'ospedale ed è tornato a casa, dove dovrebbe scontare il resto della sua condanna a 15 mesi di carcere, iniziati lo scorso luglio per oltraggio alla corte dopo essersi rifiutato di testimoniare nell'inchiesta su presunti episodi di corruzione durante la sua presidenza. Lo rendono noto i media locali, specificando che Zuma ha trascorso la prima notte nella sua casa di Nkandla, situata nella provincia di KwaZulu-Natal, dopo le dimissioni dall'ospedale di Gauteng.
    La fondazione di Zuma ha detto la scorsa settimana che non avrebbe rivelato le sue dimissioni dall'ospedale per motivi di sicurezza. L'ex presidente è stato ricoverato il mese scorso in un ospedale militare fuori dal carcere per una malattia non svelata e ha subito un intervento chirurgico. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie