Brasile: nuovo ciclone in arrivo sugli Stati meridionali

La scorsa settimana evento simile ha causato almeno 10 vittime

(ANSA) - BRASILIA, 07 LUG - Ha ricominciato a piovere forte nel Brasile meridionale, dove le autorità hanno fatto scattare l'allerta per l'arrivo di un ciclone simile a quello che ha colpito la regione la scorsa settimana, provocando la morte di una decina di persone, due dispersi e causando gravi danni materiali.
    La Protezione civile ha avvertito sulla possibilità che un nuovo ciclone si abbatta sugli Stati di Santa Catarina e Rio Grande do Sul, con venti che possono raggiungere gli 80 o i 100 km orari, oltre al rischio di inondazioni e frane.
    I tecnici della Protezione civile e del servizio meteorologico non escludono però che la nuova tempesta possa essere meno violenta della precedente.
    Ma sebbene siano previsti venti meno aggressivi, gli esperti indicano che ci sono diversi fiumi pronti a straripare, a causa dei forti temporali della scorsa settimana, il che potrebbe favorire la possibilità di ulteriori alluvioni. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie