Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. America Latina
  4. Covid: Brasile, a Rio casi al minimo da inizio pandemia

Covid: Brasile, a Rio casi al minimo da inizio pandemia

'Per aumento vaccinati'. Verso lo stop all'obbligo di mascherine

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 22 OTT - La città di Rio de Janeiro ha registrato il minor numero di contagi per coronavirus dall'inizio della pandemia: un risultato attribuito dal Comune brasiliano all'alto numero di vaccinazioni anti-Covid. "Su 100 test effettuati, solo quattro sono risultati positivi", ha annunciato il segretario alla Salute, Daniel Soranz, per il quale l'emergenza sanitaria è da considerarsi ormai "sotto controllo" nella metropoli carioca, considerata la capitale brasiliana del turismo.
    Il sindaco di Rio, Eduardo Paes, ha attuato un piano graduale di abolizione delle regole di isolamento alla luce del calo dei tassi di contagio e di decessi. Il programma prevede la fine dell'uso obbligatorio delle mascherine a partire dal 15 novembre, se entro tale data sarà completata la vaccinazione con due dosi del 65% dei residenti.
    Il sindaco confida che la situazione sanitaria si normalizzerà a dicembre per poter ospitare le massicce feste di Capodanno, con i tradizionali fuochi di artificio sulla spiaggia di Copacabana, e di Carnevale, previste a febbraio 2022, con il ritorno delle sfilate di strada e di quelle ufficiali delle scuole di samba. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie