Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. America Latina
  4. Colombia-Usa: Petro, 'conversazione amichevole con Biden'

Colombia-Usa: Petro, 'conversazione amichevole con Biden'

'Sulla via di relazioni diplomatiche più intense e normali'

(ANSA) - BOGOTÁ, 22 GIU - Il presidente eletto Gustavo Petro, primo leader della sinistra a guidare il governo della Colombia, ha reagito con soddisfazione alla telefonata ricevuta ieri dal presidente statunitense Joe Biden.
    Commentando la seconda chiamata ricevuta da Washington in 24 ore - la prima è stata del Segretario di Stato Antony Blinken - Petro ha sostenuto via Twitter che "sulla via di una relazione diplomatica più intensa e normale, ho avuto una conversazione molto amichevole con il presidente Biden degli Stati Uniti".
    "Nelle sue parole, ha infine detto il futuro ospite della Casa de Nariño presidenziale, ha assicurato un rapporto 'più equo' a beneficio di entrambi i popoli".
    Un comunicato ieri della Casa Bianca ha chiarito che Biden ha sottolineato di essere "impaziente di lavorare con Petro per continuare a rafforzare la cooperazione bilaterale, anche sui cambiamenti climatici, la sicurezza sanitaria e l'attuazione dell'accordo di pace del 2016", dicendosi inoltre pronto a discutere di sicurezza bilaterale e cooperazione anti droga.
    In un editoriale a commento di quanto avvenuto in poche ore fra il leader del Pacto Histórico e il governo Usa, il settimanale colombiano Cambio ha sottolineato che "le relazioni tra Colombia e Stati Uniti, dopo la vittoria di Gustavo Petro sembrano essere partite con il piede giusto".
    Solo due giorni dopo la sua vittoria, aggiunge infine il giornale, il presidente eletto ha annunciato di aver avuto "un colloquio amichevole" con il suo omologo Biden", mentre il presidente uscente Iván Duque "ha dovuto aspettare cinque mesi" per poter parlare con Biden insediatosi alla Casa Bianca.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie