Mondo
Responsabilità editoriale Xinhua.

Cina: nel Jiangsu quasi quintuplicati in 2 anni i voli cargo

Incremento del commercio estero della provincia +17,1% l'anno

(ANSA-XINHUA) - NANCHINO, 21 GEN - La provincia orientale cinese dello Jiangsu ha registrato negli ultimi due anni un aumento nel settore dei voli cargo del 489,2% rispetto al livello pre-pandemico; questo quanto dichiarato dal Dipartimento provinciale per le ispezioni alle frontiere.
    Il numero di voli cargo internazionali ha raggiunto quota 13.686 nel 2020 e 2021, in quanto molti aerei passeggeri sono stati riadattati in vettori cargo a causa dell'epidemia di Covid-19.
    Chen Xiangyun, direttore del dipartimento ha spiegato che "l'aumento di quasi cinque volte nel contesto dell'epidemia indica la resilienza del commercio estero dello Jiangsu".
    Stando ai dati doganali, la provincia ha visto il suo commercio estero crescere ad un livello record di 5.210 miliardi di yuan (circa 821 miliardi di dollari) nel 2021, con un aumento del 17,1% su base annua.
    Il dipartimento per le ispezioni alle frontiere ha evidenziato che, per facilitare i voli cargo internazionali, lo Jiangsu ha introdotto una serie di misure come lo sdoganamento efficiente delle merci.
    Il prodotto interno lordo della provincia costiera orientale, dove il settore manifatturiero rappresenta un pilastro industriale, l'anno scorso è cresciuto dell'8,6% su base annua, toccando gli 11.600 miliardi di yuan. (ANSA-XINHUA).
   

    Responsabilità editoriale Xinhua.

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie