Siria, 28 civili uccisi in 24 ore

Tra le vittime anche 13 bambini

(ANSA) - BEIRUT, 22 GEN - Sono 28 i civili siriani uccisi nelle ultime 24 ore, tra cui 13 bambini, nel nord-ovest della Siria a seguito di raid aerei russi e governativi e a causa di bombardamenti di artiglieria delle opposizioni armate. L'Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus) riferisce dell'uccisione di 25 civili nella zona di Idlib e Aleppo a seguito di raid russi e di Damasco. Tra questi si registrano 13 bambini. L'agenzia governativa siriana Sana riferisce dal canto suo l'uccisione di 3 civili ad Aleppo città in bombardamenti di artiglieria delle opposizioni armate.
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA




    Modifica consenso Cookie