Mondo

Iran, progressi significativi in colloqui con Arabia Saudita

Sulla sicurezza nel Golfo: 'Colloqui continuano anche con Raisi'

(ANSA) - ROMA, 23 SET - "Ci sono stati progressi significativi nei colloqui sulla sicurezza nel Golfo Persico" con l'Arabia Saudita. Lo ha detto il portavoce del ministero degli Esteri iraniano, Saeed Khatibzadeh, in un'intervista all'Irna rilasciata a New York, a margine dell'Assemblea generale dell'Onu.
    Teheran e Riad hanno tenuto "negli ultimi mesi diversi round di colloqui a Baghdad", ha ricordato il portavoce della Repubblica islamica, sottolineando che "gli scambi non si sono mai fermati", anche "dopo che è entrata in carica la nuova amministrazione iraniana" del presidente ultraconservatore Ebrahim Raisi.
    "Se l'Arabia Saudita ascolterà il messaggio iraniano secondo cui la soluzione ai problemi della regione risiede nella regione stessa e che occorre una soluzione regionale inclusiva, i due Paesi potranno avere relazioni buone e stabili", ha concluso Khatibzadeh. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie