• Creval inaugura sede Milano San Fedele, 'cliente al centro'
ANSAcom

Creval inaugura sede Milano San Fedele, 'cliente al centro'

In cuore città edificio che unisce tradizione e tecnologia

MILANO ANSAcom

Creval riapre e inaugura la sede di Piazza San Fedele a Milano. Gli spazi della rinnovata filiale milanese, già sede storica dal secondo dopoguerra del Credito Artigiano, entrato a far parte del Gruppo Credito Valtellinese nel 1995, riaprono dopo l'incendio del 2016 in una nuova veste, che unisce tradizione e tecnologia. L'immobile, di cui la banca occupa una superficie lorda complessiva di circa 1.270 mq, di cui circa 800 mq distribuiti su due piani fuori terra, è stato oggetto di un lungo periodo di lavori di ristrutturazione che riconsegnano al capoluogo lombardo un immobile prestigioso, in una delle piazze più centrali della città a due passi dal Teatro alla Scala e dalla Galleria Vittorio Emanuele II. "Dopo due anni di lavori restituiamo alla città di Milano questo edificio al centro di una zona in cui abbiamo investito e sulla quale abbiamo intenzione di investire molto. Ci ritroviamo nell'eleganza e nella discrezione di Milano, sono gli aspetti che abbiamo voluto trattare nel portare avanti questa ristrutturazione", ha spiegato l'amministratore delegato di Creval Luigi Lovaglio. La nuova filiale del Creval è concepita come uno spazio funzionale alle esigenze della clientela privata e small business. Al piano terra sono disponibili, oltre ad una cassa tradizionale, anche i servizi automatizzati (due ATM evoluti e una cassa self assistita) e quelli offerti dal modello 'Bancaperta', format di nuova concezione ad alto contenuto digitale sviluppato da Creval. Il cliente può effettuare tutte le operazioni di uno sportello tradizionale mediante una postazione con un consulente collegato in video e disponibile in orari flessibili. La filiale sarà infatti operativa con orario continuato dalle 8.30 alle 19.00 - dal lunedì al venerdì - e il sabato dalle 8.30 alle 13.30. Il primo piano dell'immobile ospita un team dedicato ai servizi di consulenza composto da 15 professionisti tra family officer e gestori anche per piccole e medie imprese. "La Lombardia - ha sottolineato Lovaglio - rappresenta oltre la metà degli impieghi della nostra banca, un territorio a cui siamo profondamente legati e che vogliamo contribuire a far crescere con finanziamenti alle pmi virtuose, anche rafforzando la nostra presenza proprio a partire dalla città di Milano, luogo in cui idee, tecnologia, imprese e risorse finanziarie si incontrano in un ecosistema di eccellenze". Per l'amministratore delegato, "soddisfare i bisogni dei clienti, famiglie e aziende di piccole e medie dimensioni, resta uno dei nostri principali obiettivi, proprio la relazione con ciascun cliente è un aspetto essenziale del nostro modo di fare banca. La filiale di San Fedele rappresenta il nostro flagship store, un modello che mette al centro il cliente e trae valore dalle nuove tecnologie".

In collaborazione con:
Creval

Archiviato in