Premier; vincono Manchester City e Tottenham

I Citizens battono 3-0 l'Arsenal, Everton ferma United sul pari

Il Manchester City, reduce dal ko nel derby, si rifà a spese dell'Arsenal vincendo 3-0 e rafforza il proprio terzo posto dopo la 17/a giornata di Premier League. Lo United invece frena dopo due vittorie consecutive, chiudendo 1-1 il match in casa contro l'Everton e si fa sorpassare dal Tottenham, che si impone 2-1 a Wolverhampton grazie ad una rete nel finale di Vertonghen.

Gara facile per la squadra di Guardiola in casa dei Gunners, finita sotto 3-0 già al 45' per una doppietta di De Bruyne e la rete di Sterling. L'Everton è passato in vantaggio sullo United per una autorete di Lindelof ma nella ripresa Greenwood ha rimesso la sfida in equilibrio, che i Red Devils non sono più riusciti a cambiare. Buona la prova della squadra di Mourinho, al secondo successo consecutivo. GlI Spors sorpassano al quinto posto il Manchester United e si portano a soli tre punti dal quarto posto occupato dal Chelsea. 

Il Liverpool batte anche il Watford (2-0) e conquista la 16/a vittoria su 17 partite della Premier League. Sul terreno di Anfield Road, la squadra di Juergen Klopp è andata in vantaggio dopo 38' con Salah e ha raddoppiato al 45' della ripresa con lo stesso attaccante egiziano, ex Roma e Fiorentina.

Il quadro della 17/ma giornata (RISULTATI E CLASSIFICHE)

  • Liverpool-Watford 2-0
  • Chelsea-Bournemouth 0-1
  • Leicester-Norwich 1-1
  • Sheffield-Aston Villa 2-0
  • Burnley-Newcastle 1-0
  • Southampton-West Ham 0-1
  • Manchester United-Everton 1-1
  • Wolverhampton-Tottenham 1-2
  • Arsenal-Manchester City 0-3
  • Crystal Palace-Brighton lunedì ore 20:40

I 'Reds' salgono a 49 punti, contro i 39 del Leicester, che oggi ha pareggiato 1-1 in casa con il Norwich City (vantaggio ospite del finlandese Pukki, pari casalingo grazie a un autogol del portiere Krul), e i 32 del Manchester City, che sarà impegnato domenica a Londra contro l'Arsenal (alle 17,30). Frena bruscamente il Chelsea - che resta a 29 lunghezze in classifica - sconfitto in casa dal Bournemouth per 1-0 (gol nel finale di Gosling).

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA