Sport
  • Usa: appello 500 atlete a Corte suprema, tutelare aborto

Usa: appello 500 atlete a Corte suprema, tutelare aborto

Fra le firmatarie della lettera anche Rapinoe

La campionessa di calcio Megan Rapinoe è una delle 500 atlete americane che ha chiesto pubblicamente alla Corte suprema Usa di tutelare i diritti sull'aborto Eliminare l'accesso alle interruzioni di gravidanza, scrivono le sportive, costringerebbe molte atlete a "sacrificare le loro aspirazioni" con un effetto "devastante".

La lettera arriva mentre la corte annuncia che l'1 dicembre ascolterà le argomentazioni contro la legge del Mississippi sull'aborto.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie