Nba: Raptors da campioni, Lakers battuti

Si ferma a 7 vittorie striscia californiana. Ko anche Gallinari

(ANSA) - ROMA, 11 NOV - I Toronto Raptors battono i Lakers (113-104) e interrompono la loro striscia di sette successi consecutivi. Milwaukee riesce a imporsi sul parquet dell'Oklahoma City, sia pure di misura (121-119), con 35 punti di Antetokounmpo che, però, alla fine ha manifestato la propria frustazione per la sconfitta, strappando la maglietta e distruggendo un cartellone pubblicitario, salvo poi chiedere scusa. Danilo Gallinari, con 14 punti e 7 assist, non è bastato e ha chiuso con un 4/17 dal campo, tra cui la tripla del pareggio sul 114-114 a 32" dal termine, poi vanificata da un canestro di Brook Lopez. Successi interni per Philadelphia su Charlotte (114-106), di Phoenix su Brooklyn (138-112), di Portland su Atlanta all'overtime (124-113). New York si è arresa in casa contro Cleveland (108-87), mentre Indiana si è garantita il terzo successo di fila a Orlando, imponendosi 109-102.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA