Basket: Nba, non basta Belinelli, Spurs ko con Dallas

Houston affonda i Grizzlies, i Clippers si confermano secondi

(ANSA) - ROMA, 27 FEB - Un grande Marco Belinelli (14 punti e 8 rimbalziin poco più di un quarto di gioco) non è bastato ai San Antonio Spurs per evitare la sconfitta contro Dallas trascinata da uno scatenato Luka Doncic che ha firmato la tredicesima tripla doppia in stagione, fermando lo score personale in 26 punti, 10 rimbalzi e 14 assist. Il fuoriclasse dei Mavericks è stato il mattatore del turno di questa notte in Nba che ha registrato altri risultati interessanti, soprattutto in chiave playoff. I Rockets hanno travolto con il punteggio di 140-112 Memphis, mandando ben 7 giocatori in doppia cifra, guidati da Russell Westbrook con 33 punti, e dal solito James Harden che questa notte ne ha fatti solo 30. Buona prova anche dei Clippers che battono in rimonta 102-92 i Suns e si avvicinano al secondo posto in classifica a ovest, decisivia la prova di Kawhi Leonard che ha messo il sigillo su 24 punti (e 14 rimbalzi). Nelle altre gare si segnala il tonfo di Miami, terza della classe a est, a opera di Minnesota che occupa la penultima posizione a ovest, punteggio finale 129-126 per i Timberwolves.
    Vittoria, seppur sofferta, anche per Boston, terza a est, per 114-103 in casa degli Utah Jazz (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie