Gasperini "Atalanta deconcentrata, sconfitta pesa"

Tecnico nerazzurri, troppe oggi le occasioni buttate

(ANSA) - BOLOGNA, 15 DIC - "Questa era una gara che non andava persa, sono molto dispiaciuto. In campionato, per un motivo o per l'altro, qualche punto pesante per strada l'abbiamo lasciato. Se sbagli tanto qualche problema c'è e va corretto. Un po' di deconcentrazione c'è stata". Lo afferma l'allenatore dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini, che recrimina non per le assenze di Gomez, Zapata e Ilicic ma per le "troppe occasioni buttate, due fallite da Malinovskyi. Oggi non avremmo dovuto perdere. Siamo cresciuti nell'arco della gara, ma all'inizio abbiamo faticato a contenere e contrastare Palacio". Domani l'Atalanta saprà con quali altri campioni dovrà confrontarsi negli ottavi di Champions, ma Gasp pensa anche al campionato: "E' lì che abbiamo costruito la chance di giocare la Champions e da lì passa l'occasione di riprovarci". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA