Calcio: Gattuso carica Napoli, 'faremo cose importanti'

Pronostico orientato per match San Paolo, Viola spera in Cutrone

(ANSA) - ROMA, 17 GEN - La Coppa Italia ha ridato morale dopo due pesanti sconfitte in campionato e ora il Napoli può guardare con più ottimismo all'anticipo di domani sera al San Paolo contro la Fiorentina. Intanto Rino Gattuso carica i suoi: "mi piacerebbe ricominciare da Koulybaly, Insigne, Allan, Callejon, Mertens, Fabian - dice il tecnico -, ma tutto cambia se si va in Champions, in Europa League o si resta fuori dall'Europa e bisogna tenere a posto i conti. Quindi è difficile parlare di questo oggi. Sento parlare di smantellamento ma so che una delle poche squadre che ha comprato è il Napoli e oggi abbiamo giocatore che fa le visite mediche per giugno. Inoltre so che Demme e Lobotka ci daranno cose importanti".
    Di certo per il Napoli è positiva la risposta degli analisti Snai, che rilanciano la squadra del presidente De Laurentiis: dopo lo sfortunato ko con la Lazio, il riscatto azzurro al San Paolo si gioca a 1,60. Lontani i viola, a 5,25, pur dopo la bella vittoria contro l'Atalanta in Coppa Italia: sulla squadra di Iachini pesano anche i precedenti al San Paolo, dove l'ultima vittoria risale al 2014. Un altro pareggio dopo lo 0-0 della scorsa stagione al Franchi, pagherebbe invece 4,00. All'andata il testa a testa tra le due squadre si è concluso con uno spettacolare 4-3 per gli azzurri, che andarono a segno due volte con Lorenzo Insigne. Ora i viola sperano che il nuovo acquisto Cutrone faccia il bis dopo il gol segnato in Coppa Italia.
    A tornare domani in campo sarà anche la Lazio, prevedibilmente la grande favorita per la sfida all'Olimpico contro la Sampdoria: l'undicesimo successo di fila in campionato si gioca a 1,40, per la «X» si sale a 4,75; un occhio va anche ai blucerchiati,dati a 5,75 ma carichi dopo il 5-1 rifilato al Brescia e in cerca di uno sgambetto ai biancocelesti che manca dal 2016.
    Nelle parti alte della classifica sarà un turno sulla carta agevole anche per Inter e Juventus: i nerazzurri, a 1,30, saranno in casa del Lecce (9,25), mentre la Juve (1,22) ospiterà un Parma a caccia di punti per sognare l'Europa, ma dato solo a quota 12. Infine, a cercare la prima vittoria in Serie A del 2020 sarà la Roma, avanti a 1,97 sul campo del Genoa (4,00).
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie