Torino: Mazzarri, con Sassuolo è partita trappola

"Qualche volta ingenui, ma possono mettere in difficoltà"

(ANSA) - TORINO, 17 GEN - Il 2020 del Toro è cominciato bene, con due vittorie in campionato (Roma e Bologna) e la qualificazione ai quarti di Coppa Italia, ma Walter Mazzarri non abbandona la cautela: "Domani a Reggio Emilia - è il monito del tecnico granata - può essere una partita trappola. Il Sassuolo qualche volta cade in ingenuità, ma è capace di mettere in difficoltà chiunque: gioca bene e ha un organico di tutto rispetto che gli potrebbe consentire di risalire la classifica.
    Dunque, dovrò martellare ancora di più i giocatori, per fare avvertire il pericolo che, dopo tre successi, ci sia chi si lasci fuorviare inconsciamente".
    Mazzarri chiude il 'caso' Verdi: "Ha commesso un piccolo errore - spiega il tecnico, a proposito del gesto di disappunto al momento della sostituzione in Toro-Bologna - ma ha capito subito di avere sbagliato e ha chiesto scusa a tutti. E ha risposto sul campo in allenamento, come piace a me". Torna in pista Baselli, reduce da un infortunio muscolare: "Sta bene, ha giocato la partitella, mostrandosi tranquillo nei contrasti. Recupero importantissimo, vedremo quale potrà essere il suo impiego in termine di minuti".
    Il Toro ha chiuso l'andata in settima posizione, con gli stessi punti dell'anno scorso. "Le critiche ci hanno compattati - rivendica Mazzarri - il gruppo è tutt'uno e c'è una grande stima reciproca. I punti raccolti fin qui sono ancora più valore: questo campionato è molto più combattuto rispetto all'anno scorso, molte squadre sono migliorate, anche le 'piccole' giocano con maggior coraggio".
    Con il Sassuolo torna a disposizione anche Iago Falque, che potrebbe passare in prestito alla Spal, ancora assenti Ansaldi, Parigini e Zaza, e anche Bonifazi, fermato oggi da un attacco influenzale. Lo stesso difensore potrebbe accasarsi nei prossimi giorni alla Spal. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie