F1: Binotto "Leclerc ok, Vettel reagirà"

Team principal Ferrari: "Ora anche Red Bull da tenere d'occhio"

(ANSA) - ROMA, 14 LUG - "Charles ha fatto una gara fantastica, per il modo in cui combatte, si difende, attacca. Un pilota straordinario e oggi ne ha dato dimostrazione: il podio se lo è meritato tutto. Sebastian ha commesso un errore, ne è consapevole, dispiace per lui, ne parleremo". Il team principal Ferrari, Mattia Binotto, commenta, ai microfoni di Sky Sport, la prova dei due piloti. "Vettel è consapevole delle proprie difficoltà. Lo dobbiamo aiutare a cercare l'assetto, il bilanciamento migliore - aggiunge -. Lo stimolo per lui deve essere quello che aveva un buon passo in gara e ripartire da lì.
    Non c'è da insegnargli nulla, sa quanto sia importante non commettere certi errori. Sono sicuro che saprà reagire da solo".
    Le Ferrari, secondo Binotto, ha confermato le "difficoltà all'usura delle gomme", mentre le Mercedes sono "bilanciate" "Se uno riesce a fare un giro così veloce, vuol dire che non hai danneggiato troppo le gomme", spiega, ma anche le Red Bull "in questo momento ci sta mettendo anche alle corde in qualche modo".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA