Formula 1: Zanardi, se potessi vorrei vivere sogno Leclerc

Paralimpico ed ex pilota, volevo guidare Ferrari fin da bambino

(ANSA) - ROMA, 29 MAG - "Io sono un po' di parte e la vicenda di Leclerc la vivo con un'emozione particolare: se potessi rivivere in un altro corpo, forse entrerei nella pelle di Charles. Ha avuto una storia incredibile ed è arrivato a guidare la macchina che avrei voluto guidare io fin da bambino". Così l'ex pilota e campione paralimpico Alex Zanardi, alla presentazione in videoconferenza di 'Non mollare mai - Storie tricolori', il charity show in prima serata su Rai 1 il prossimo 2 giugno, un evento in favore della Croce Rossa Italiana organizzato da Rai e Master Group Sport con la produzione esecutiva affidata ad Atomic.
    Il programma racconterà tante storie di campioni di ieri e di oggi, compreso un confronto tra lo stesso Zanardi e il campione della Rossa: "È difficile sceglierne una in particolare, come quando fai zapping poco prima di uscire per un appuntamento e ti intrattieni troppo e poi fai tardi. Martedì 2 giugno se avete altri programmi non accendete la tv perché altrimenti non vi staccherete più dalla televisione. Abbiamo dovuto certo fare delle scelte", conclude sorridendo Zanardi. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie