Gp Valencia: Aprilia in 7/a e 10/a fila

Tre cadute nelle libere per Espargaro, Iannone a disagio

(ANSA) - ROMA, 16 NOV - Una doppia caduta nella terza sessione di prove libere ha impedito ad Aleix Espargaro di giocarsi l'accesso diretto alla Q2 nel Gp di Valencia, che domani vedrà le Aprilia scattare dalla 15/a posizione in griglia con lo spagnolo e dalla ventesima con Andrea Iannone. "Oggi le basse temperature ci hanno creato difficoltà - ha spiegato Espargarò, caduto anche nella Fp4 -. Il mio stile di guida e le caratteristiche della RS-GP mi impongono di frenare sempre molto forte, essendo al limite è molto facile sbagliare in condizioni limite". Non avendolo potuto fare oggi, Espargaro domani nel warm up proverà lo pneumatico duro posteriore. "Purtroppo la moto continua a darmi sensazioni strane, specialmente all'anteriore - ha dichiarato Iannone -. Le temperature basse sicuramente non ci aiutano e rispetto a ieri non siamo riusciti a fare il passo avanti necessario".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA