Tennis: Santiago, Caruso fuori al secondo turno

Il siciliano ancora ko con l'argentino Delbonis sua bestia nera

(ANSA) - ROMA, 27 FEB - Il tennista siciliano Salvatore Caruso è stato battuto ed eliminato al secondo turno del torneo di Santiago del Cile, che si disputa sui campi in terra rossa del club Deportivo Universidad catolica della capitale cilena.
    Il 27enne di Avola ha dovuto piegarsi ancora una volta all'argentino Federico Delbonis, che è diventato ormai la sua bestia nera, visto che ha prevalso in tutti e quattro gli scontri diretti fin qui disputati. Il tennista azzurro, che occupa la posizione numero 100 nel ranking mondiale, si è dovuto arrendere al rivale (n. 85 del mondo) con il punteggio di 7-6 (1) 6-3 in poco meno di due ore di gioco. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie