Sony presenta l'Xperia 5 II, punta su immagini e compattezza

Schermo da 6,1 pollici e tripla fotocamera con ottiche Zeiss

Qualità audiovisiva, dimensioni compatte e connettività 5G sono tra i punti di forza dell'Xperia 5 II, presentato da Sony e atteso in Italia agli inizi dell'autunno.

Lo smartphone ha un display Oled da 6,1 pollici con refresh rate a 120 Hz, inserito in un corpo che misura 158 x 68 x 8 millimetri e pesa 163 grammi. Il processore è lo Snapdragon 865, il top di Qualcomm, sostenuto da 8 GB di Ram e 128 o 256 GB di memoria interna.

Sul retro si trova una tripla fotocamera con ottiche Zeiss, tutte e tre da 12 megapixel, che integra alcune tecnologie delle fotocamere Alpha di Sony, tra cui Real-time Eye AF per ritratti di persone e animali, e lo scatto continuo fino a 20 frame al secondo. Miglioramenti anche sul fronte video, dove per la prima volta su uno smartphone arriva la registrazione di video in slow-motion con qualità 4K HDR e 120 frame al secondo.

Sul fronte audio lo smartphone conta su diffusori stereo frontali, la presenza del jack da 3,5 mm, sonorità Dolby Atmos messe a punto insieme a Sony Pictures Entertainment per la visione dei filmati e la riproduzione musicale perfezionata grazie alla collaborazione con Sony Music Entertainment.

L'Xperia 5 II si potrà prenotare dagli inizi di ottobre in tre finiture - nero, blu e grigio - a un prezzo di circa 900 euro.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie