Ultima Ora
  1. ANSA.it
  2. Ultima Ora
  3. L'iraniana Marjane Satrapi presiederà giuria concorso Festa Roma

L'iraniana Marjane Satrapi presiederà giuria concorso Festa Roma

Tra i membri Louis Garrel e Pietro Marcello

(ANSA) - ROMA, 06 OTT - La regista e fumettista iraniana Marjane Satrapi presiederà la giuria del Concorso Progressive Cinema, la nuova sezione competitiva della Festa del Cinema di Roma. Lo annuncia la direttrice artistica Paola Malanga, in accordo con Gian Luca Farinelli, Presidente della Fondazione Cinema per Roma, e Francesca Via, direttrice generale. Autrice dell'acclamato film d'animazione Persepolis, candidato all'Oscar, e di opere come Pollo alle prugne, La bande des Jotas, The Voices e Radioactive, tutte presentate nei maggiori festival internazionali, Marjane Satrapi, che vive a Parigi, dall'inizio di ottobre sta partecipando alle proteste in solidarietà con le donne iraniane. Satrapi sarà affiancata dall'attore e regista Louis Garrel, dai registi Juho Kuosmanen e Pietro Marcello e dalla produttrice Gabrielle Tana. La giuria assegnerà ai film del Concorso Progressive Cinema i seguenti riconoscimenti: Miglior Film, Gran Premio della Giuria, Miglior regia, Miglior sceneggiatura, Premio "Monica Vitti" alla Miglior attrice, Premio "Vittorio Gassman" al Miglior attore e il Premio speciale della Giuria, a scelta fra le categorie fotografia, montaggio e colonna sonora originale. La Festa del Cinema ospiterà inoltre il Premio "Ugo Tognazzi" alla Miglior commedia che sarà assegnato da una giuria presieduta dal cineasta Carlo Verdone e composta dall'attrice Marisa Paredes e dall'autrice e attrice Teresa Mannino. L'opera vincitrice sarà scelta fra i titoli in programma nelle sezioni Concorso Progressive Cinema e Freestyle.
    Particolare attenzione sarà data ai giovani autori con il Premio Miglior Opera Prima BNL BNP Paribas: una giuria presieduta dalla regista e sceneggiatrice Julie Bertuccelli e composta dal regista Roberto De Paolis e dalla critica cinematografica Daniela Michel assegnerà il riconoscimento a uno dei titoli in programma nelle sezioni Concorso Progressive Cinema e Freestyle. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie