19:05

Cinema: 'Paolo conte, via con me torna in sala'

Film Verdelli per tre giorni in testa a box office

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 01 OTT - Dopo aver conquistato il podio del box office raccogliendo 30 mila spettatori in tre giorni, Paolo Conte, Via con me, il film documentario diretto da Giorgio Verdelli, prodotto da Sudovest Produzioni, Indigo Film in collaborazione con Rai Cinema e distribuito da Nexo Digital, a grande richiesta del pubblico torna nelle sale italiane per una replica in contemporanea nazionale dal 15 al 18 ottobre (elenco sale a breve su nexodigital.it).
    Presentato fuori concorso alla Mostra di Venezia, Paolo Conte, Via con me è un itinerario ideale con la voce narrante di Luca Zingaretti per raccontare un personaggio eclettico e, per certi versi, misterioso. Una grande storia, non soltanto musicale. Verdelli ha attinto all'immenso patrimonio dell'archivio personale di Conte, unendolo a materiale realizzato ad hoc: interviste, riprese dei tour internazionali e occasioni di una carriera unica. Con una straordinaria carrellata di testimonianze ðð- Roberto Benigni, Vinicio Capossela, Caterina Caselli, Francesco De Gregori, Stefano Bollani, Giorgio Conte, Pupi Avati, Luisa Ranieri, Luca Zingaretti, Renzo Arbore, Paolo Jannacci, Vincenzo Mollica, Isabella Rossellini, Guido Harari, Cristiano Godano, Giovanni Veronesi, Lorenzo Jovanotti, Jane Birkin, Patrice Leconte, Peppe Servillo ð- il film si inoltra nel labirinto delle canzoni di Conte, anche quelle scritte per gli interpreti più diversi (Adriano Celentano, Enzo Jannacci, Jane Birkin, Caterina Caselli, Bruno Lauzi), oltre che nel labirinto delle sue passioni (il jazz, l'enigmistica, la pittura, il diritto, il cinema). Alla base del progetto c'è una lunga intervista "intima" di Verdelli a Paolo Conte, in cui i racconti di personaggi, canzoni e vicende umane mescolano tenerezza, ironia e charme tipici dell'avvocato di Asti che ci accompagnano in una scoperta continua tra il noto e l'inedito, tra le storie, i versi e le canzoni di quello straordinario altrove che è il mondo di Conte. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:02

Coronavirus: situazione a Parigi 'molto preoccupante'

Véran,'superate soglie allerta da qualche ora, lunedì decidiamo'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - PARIGI, 01 OTT - E' "molto preoccupante" la situazione dell'epidemia di Covid-19 a Parigi e nella sua banlieue, dove "sono state superate nelle ultime ore tutte le soglie di allerta": lo ha detto in una conferenza stampa il ministro della Salute, Olivier Véran, precisando che "questa tendenza è diventata così allarmante nelle ultime ore. Abbiamo deciso di attendere qualche giorno per vedere se si conferma. Se sarà così, lunedì Parigi e la banlieue diventeranno 'zona di allerta massima'". L'eventuale passaggio in questa categoria presuppone - come attualmente a Marsiglia - la chiusura totale di bar e ristoranti, il divieto di raduni e feste. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA








18:23

La prima asta da Christie's con la diretta

Anticipata a ottobre per le incertezze del voto negli Usa

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NEW YORK, 01 OTT - Per la prima volta un'asta Christie's sarà commentata in diretta: due specialisti del colosso del mercato dell'arte accompagneranno con analisi e spiegazioni la diretta in streaming della serata del 6 ottobre in cui passeranno di mano capolavori del ventesimo secolo e lo scheletro fossile di un Tyrannosaurus Rex in straordinario stato di conservazione.
    E' un nuovo formato scelto da Christie's per avvicinare un pubblico sempre più vasto a un mondo finora riservato alle elite. La vendita sarà condotta in sala da New York con collegamenti da Londra e Hong Kong, ha spiegato in una conferenza stampa virtuale Alex Rotter, il presidente di Christie's per l'arte del dopoguerra e contemporanea che tre anni fa ha raccolto la telefonata vincente per il Salvator Mundi di Leonardo. Oltre allo streaming sul sito di Christie's, la vendita si svilupperà su tutte le piattaforme social della casa d'asta, tra cui Fb, YouTube, Twitter e WeChat Asia.
    Di solito le aste autunnali per l'arte contemporanea si tengono a novembre: "Non quest'anno - ha spiegato Rotter - non solo a causa della situazione sanitaria, ma per la coincidenza con le elezioni americane da cui potrebbe emergere un clima di instabilità. Tutte le elezioni hanno impatto sul mercato, ma cosa succederebbe se a novembre non avessimo un presidente?". Di qui la scelta di anticipare i tempi. Tra la cinquantina di lotti offerti il 6 ottobre andranno all'asta un acquarello di Paul Cezanne (Natura morta con bricco di latte, melone e zuccheriera) esposto alla prima mostra del MoMA nel 1949 e stimato oltre 25 milioni di dollari. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



17:38

Maltempo: nuova ondata al centronord,allerta rossa in Veneto

Attese piogge e temporali a partire dalla serata di oggi

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 01 OTT - Una perturbazione di origine atlantica porterà nelle prossime ore una nuova ondata di maltempo sulle regioni settentrionali, con piogge e temporali dalla Valle d'Aosta al Friuli Venezia Giulia.
    Sulla base delle previsioni disponibili il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso una nuova allerta meteo che prevede a partire dalla serata di oggi precipitazioni diffuse, che localmente potranno essere anche molto intense e accompagnate da grandinate, fulmini e forti raffiche di vento, su Liguria e, in estensione, su Valle D'Aosta, Piemonte, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna e Toscana. Per la giornata di venerdì sono inoltre attesi venti di burrasca su Liguria, Toscana, Emilia-Romagna in estensione a Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Lazio.
    Sulla base dei fenomeni previsti il Dipartimento ha valutato una allerta rossa per il Veneto e una allerta arancione per Liguria e su settori di Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Modifica consenso Cookie