08:48

Rohani propone referendum su nucleare

'Lo chiesi a Khamenei ma con Ahmadinejad si scelse altra strada'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - TEHERAN, 26 MAG - Il presidente iraniano Hassan Rohani ha proposta di tenere un referendum popolare per il proseguimento delle attività nucleari di Teheran. Lo riferisce l'Irna. "Nel 2004 ho chiesto al leader (l'ayatollah Khamenei) di tenere un referendum su questo tema: si disse d'accordo ma con l'elezione di Mahmoud Ahmadinejad si decise di continuare su un'altra strada". Occorre "porre fine alla guerra economica il più presto possibile, perché tutte le sofferenze ricadono sul popolo".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


07:31

Europee: seggi aperti in 21 Paesi

Oltre all'Italia, la Germania, la Francia e la Spagna

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 26 MAG - Seggi aperti dalle 7 in 21 Stati Ue per eleggere 750 eurodeputati: oltre all'Italia, la Germania, la Francia e la Spagna.
    Nei giorni scorsi si è votato in Gran Bretagna, Olanda, Irlanda, Repubblica Ceca, Slovacchia, Lettonia e Malta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

02:21

Amici, vince il cantante Alberto

In finale battuta Giordana, terza piazza per il ballerino Rafael

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 26 MAG - Il cantante Alberto è il vincitore dell'edizione 2019 di Amici, il talent di Canale 5, condotto da Maria De Filippi. Nel confronto finale ha battuto la collega Giordana (Premio della Critica). Terzo il ballerino cubano Rafael, davanti al collega Vincenzo. Alberto Urso (anche Premio Tim), tenore di 21 anni nato a Messina, è laureato in canto lirico al Conservatorio di Matera. Polistrumentista, Suona il pianoforte, il sax e la batteria. In passato aveva già tentato di conquistare per due volte un posto nella scuola di Canale 5.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


21:03

Scontri Genova: sentito poliziotto

Ha salvato cronista. 'Momento brutto ma colleghi non sono folli'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - GENOVA, 25 MAG - E' stato sentito in procura Giampiero Bove, il funzionario di polizia che giovedì ha riconosciuto il giornalista di Repubblica Stefano Origone mentre veniva picchiato dagli agenti durante gli scontri in piazza Corvetto con gli antifascisti e antagonisti nel corso del comizio di Casapound. Il dirigente ha sottratto Origone dai colpi dei colleghi: in quel momento coordinava le 2 squadre del reparto a cui appartengono gli uomini che hanno colpito il cronista.
    Quando ha visto che si trattava di Origone ha urlato "Basta, è un giornalista" e gli si è buttato addosso per ripararlo. Nelle prossime ore gli investigatori della mobile, coordinati dall'aggiunto Vittorio Ranieri Miniati e dal sostituto Gabriella Dotto, riceveranno le relazioni dei due capisquadra che comandavano i 20 uomini del reparto impegnati a fermare un manifestante. "L'ho abbracciato - dice Bove - gli ho detto chi ero, l'ho tranquillizzato. Lui mi ha riconosciuto e mi ha mostrato la mano colpita. L'ho portato al sicuro perché arrivavano pietre".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

20:53

A Cannes vince Corea, niente all'Italia

Banderas miglior attore per Dolor y Gloria

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 25 MAG - Con il suo family drama sui poveri in Corea, "Parasite" (parassiti), è il giovane e talentuoso regista sud coreano Bong Joon-ho a vincere la Palma d'Oro del 72/o Festival di Cannes. L'Italia resta invece a bocca asciutta, nessun premio a il Traditore di Bellocchio con Favino nei panni del mafioso Buscetta. Il premio per il miglior attore va invece ad Antonio Banderas per la grande interpretazione in Dolor y Gloria di Pedro Almodovar. Migliore attrice è Emily Beecham per Little Joe di Jessica Hausner. Il premio della Giuria va a Atlantique della franco-senegalese Mati Diop, la miglior regia ai fratelli Dardenne per Young Ahmed, la migliore sceneggiatura è quella di Celine Sciamma per il suo film Portrait of a lady on fire. Menzione speciale ad Elia Suleiman di It must be heaven; Camera d'oro a Nuestras Madres di Cesare Diaz. Palma d'oro per il cortometraggio a The distance between us and sky di Vasilis Kekatos, Menzione speciale della giuria per il cortometraggio a Monstruo Dios di Agustina San Martin.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




20:16

Fca: Ft, tratta per alleanza con Renault

Fonti, potrebbe portare a entrata in alleanza Nissan-Mitsusbishi

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NEW YORK, 25 MAG - Fca è in trattative avanzate per un'ampia collaborazione con Renault. Lo riporta il Financial Times citando alcune fonti, secondo le quali un accordo potrebbe tradursi in un ingresso in futuro di Fca nell'alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi. Le trattative sono al momento fra Fca e Renault e non e' chiaro quanto finora Nissan ne sia stata coinvolta.Secondo quanto riportato dal quotidiano della City, le trattative fra Fca e Renault si stanno spingendo oltre una semplice condivisione di tecnologia e stanno procedendo più rapidamente rispetto a quelle di Fca con Psa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA