17:48

Covid: 179.106 postivi e 373 morti nelle ultime 24 ore

Tasso al 16%, +9 terapie intensive ma calano ricoveri ordinari

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 21 GEN - Sono 179.106 i nuovi contagi da Covid nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute.
    Ieri erano stati 188.797. Le vittime sono invece 373, mentre ieri erano state 385. I tamponi sono stati 1.117.553 i tamponi, con un tasso di positività al 16%, in lieve calo rispetto al 17% di ieri. Sono 1.707 i pazienti in terapia intensiva, 9 in più nel saldo tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri sono 148. I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 19.485, ovvero 174 in meno rispetto a ieri. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    17:32

    Ultimo giorno stage scuola, muore schiacciato a 18 anni

    In un'azienda in Friuli Venezia Giulia

    Chiudi  (ANSA)

    (ANSA) - LAUZACCO, 21 GEN - Uno studente, di 18 anni, è morto in un incidente che si è verificato nel pomeriggio in un'azienda di Lauzacco (Udine). Da quanto apprende l'ANSA, il ragazzo era al suo ultimo giorno di stage in un progetto di Alternanza Scuola-Lavoro. Durante dei lavori di carpenteria metallica in una azienda meccanica, una putrella gli è caduta addosso, uccidendolo. (ANSA).
       

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      17:26

      Lucci inviato di Striscia, seguirà la corsa al Colle

      Lunedì 24 gennaio il debutto del nuovo inviato del tg satirico

      Chiudi  (ANSA)

      (ANSA) - ROMA, 21 GEN - Da lunedì 24 gennaio Enrico Lucci debutta come inviato di Striscia la notizia, il tg satirico di Antonio Ricci in onda dal lunedì al sabato su Canale 5 (alle 20.35). Lucci, in diretta da Roma, presidierà l'ingresso del Parlamento per raccontare in tempo reale, a modo suo, la corsa al Colle per l'elezione del prossimo Presidente della Repubblica. Enrico Lucci nasce a Velletri (Roma) il 17 febbraio del 1964.
          Debutta sulle reti nazionali nel 1993, alternando collaborazioni con Rai e Mediaset, in diversi programmi, tra cui Scirocco, Il Giro d'Italia, Feste e Vacanze. Nel 1994 collabora alla trasmissione Anni azzurri. Nel 1996 vince la seconda edizione del premio giornalistico "Ilaria Alpi" per Telesogni su Rai3.
          Nel 1997 realizza il suo primo servizio per Le Iene su Italia 1.
          Sempre su Italia 1, nel 2000, conduce Vacanze e, nel 2002, Lotta di Classe. Nel 2003 pubblica con Mondadori il romanzo "Tutto può ancora accadere (aspettando Tony Randine)". Nel 2016 passa in Rai, dove conduce Nemo - Nessuno escluso in prima serata su Raidue. Nel 2019 è sempre su Raidue con Realiti - Siamo tutti protagonisti ed entra a far parte del cast di Quelli che il calcio. (ANSA).
         

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        17:01

        Labriola è il nuovo ad di Tim, voto unanime in cda

        Manager al lavoro sul piano, il 2 marzo l'approvazione

        Chiudi  (ANSA)

        (ANSA) - MILANO, 21 GEN - Pietro Labriola è il nuovo amministratore delegato di Tim. Il voto del cda, che ha cooptato il manager e gli ha assegnato le deleghe del capo azienda, è stato unanime. Per la Borsa, che continua a tenere il titolo sotto pressione (-1,4% a 42 centesimi) forse è scontato, ma il passaggio è comunque il segno di una ritrovata coesione del cda che il 2 marzo dovrà approvare conti e piano industriale.
            (ANSA).
           

          RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

          15:51

          Deputato del partito Suu Kyi condannato a morte in Birmania

          Phyo Zeyar Thaw arrestato a novembre con accuse di 'terrorismo'

          Chiudi  (ANSA)

          (ANSA) - YANGON, 21 GEN - Un deputato del disciolto partito di Aung San Suu Kyi è stato condannato alla pena di morte dalla giunta militare in Birmania con accuse di "terrorismo". Lo riferisce la stessa giunta in una nota. Phyo Zeyar Thaw, esponente della Lega nazionale per la democrazia, era stato arrestato a novembre. (ANSA).
             

            RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


            Modifica consenso Cookie