• Calcio: Commisso "Stadio? Sono deluso, speravo più celerità"

Calcio: Commisso "Stadio? Sono deluso, speravo più celerità"

Presidente Fiorentina 'Non tutto è preciso come voglio io"

(ANSA) - FIRENZE, 15 GEN - Sul nuovo stadio per la Fiorentina "sono deluso" per il fatto che "credevo si fosse più pronti e anche dal fatto che si parla di costi su costi. Non tutto è preciso come voglio io. Vorrei tempi veloci, e dove ho il total control" anche sui costi e sulla realizzazione dell'impianto. Lo ha detto il presidente dei viola Rocco Commisso, nel post gara di Fiorentina-Atalanta di Coppa Italia.
    "Senza lo stadio e senza il commerciale - ha concluso - non si possono aumentare i ricavi della Fiorentina". "Io voglio fare lo stadio", ha aggiunto poi ai microfoni della Rai. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie