Primo restauro Sala Carte Geografiche a Palazzo Vecchio

Grazie a dono Friends of Florence

(ANSA) - FIRENZE, 04 GEN - Al via, per la prima volta, il restauro della Sala delle Carte geografiche e del Mappamondo di Palazzo Vecchio a Firenze. L'intervento, dal costo di 500.000 euro, è reso possibile "grazie al dono di Friends of Florence", spiega il Comune. I lavori cominceranno a primavera e dureranno un anno. "Recuperiamo una sala preziosa e riportiamo all'antico splendore l'enorme globo", commenta l'assessore alla cultura di Firenze Tommaso Sacchi.
    Il restauro della sala, comunemente nota come quella delle Carte geografiche, ma il cui nome è Sala della Guardaroba del museo di Palazzo Vecchio, prevede il recupero e la valorizzazione degli arredi, degli impianti, delle carte geografiche e dell'enorme mappamondo che troneggia nel centro della stanza. Mappamondo e carte geografiche che, precisa Palazzo Vecchio, a eccezione di alcuni interventi di manutenzione risalenti agli anni Cinquanta del secolo scorso, mai erano stati sottoposti a un restauro con le tecniche moderne. Il progetto, elaborato dalla direzione Servizi tecnici-Fabbrica di Palazzo Vecchio, avrà complessivamente una durata di un anno durante il quale la sala rimarrà visitabile, anche se parzialmente: è uno degli ambienti più visitati del museo di Palazzo Vecchio. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie