Toscana

Pisa 'capitale' street art con Gaia

Per Internet festival pittura live Manifatture digitali

(ANSA) - PISA, 01 OTT - A 22 anni dall'opera di arte urbana Tuttomondo, dipinta da Keith Haring nel 1989, Pisa torna capitale della street art, portando in Italia un altro artista consacrato da New York: per quattro giorni, dal 7 al 10 ottobre, in occasione dell'11/a edizione di Internet Festival, il newyorkese Gaia, al secolo Andrew Pisacane, dipingerà live alle Manifatture Digitali. L'opera di live painting, realizzata grazie a Gianguido Grassi con l'associazione Start - Open your eyes e promossa da Fondazione Sistema Toscana, sarà visibile e "interagibile" dal pubblico dal 7 ottobre, giornata inaugurale del festival, fino al 10 dalle 9.30 alle 13 e dalle 14 alle 19, a ingresso libero.
    Cellular Perspectives è il titolo dell'opera che occuperà una superficie di 30 metri quadrati ed è un dittico che interpreta il tema di IF2021 ovvero il neologismo #Phigital che indica la commistione tra fisico e virtuale.
    Nato a New York ma di origine italiane, Gaia è stato inserito da Forbes tra i 30 Under 30 che cambieranno il mondo. Non è nuovo a Pisa, dove nel 2017 realizzò il murale Re-Nasci sulla facciata della Saint Gobain, monumento al lavoro con cui iniziò lo Start Festival-Welcome to Pisa nel corso delle cui edizioni sono state dipinte 11 opere cambiando il volto del quartiere di Porta a Mare. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie