Sgarbi, se palazzo Albere tolto al Mart me ne vado

Audizione in commissione a Trento, polemica con presidente Muse

(ANSA) - TRENTO, 17 LUG - "Se palazzo delle Albere dovesse essere tolto al Mart abbandonerei questo incarico". Lo ha detto il presidente del Mart Vittorio Sgarbi intervenuto a Trento ad un'audizione della quinta commissione del Consiglio provinciale.
    "Palazzo delle Albere deve contenere opere d'arte nella loro dimensione estetica più piena, non un ridicolo museo della storia della filosofia, al di là di cosa dice il collega Zecchi" (presidente del Muse), ha aggiunto Sgarbi.
    "Il Mart si chiama così - ha precisato Sgarbi - perché prevede una sede anche a Trento, che è appunto il palazzo delle Albere, parte integrante del Mart, citato anche nell'atto costitutivo come sua pertinenza. Il collega Zecchi, molto meno integrato con la cultura trentina, probabilmente conosce meno la storia di questa provincia e delle mostre straordinarie che nacquero alle Albere, eccezionale simbolo di architettura rinascimentale".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai alla rubrica: Pianeta Camere