'Settimana Mozartiana' nel segno di Salieri

A Rovereto e in Vallagarina dal 14 al 22 settembre

(ANSA) - TRENTO, 3 SET - "Mozart e Salieri" è il tema della 28/a edizione della Settimana Mozartiana che si terrà a Rovereto e in Vallagarina dal 14 al 22 settembre. La organizza l'Associazione Mozart Italia.
    Il tema dell'edizione - hanno detto gli organizzatori presentando la manifestazione - è stato scelto per smentire il pettegolezzo, raccolto prima da Puskin e poi da Milos Forman, su un "Mozart vittima dell'invidia di Salieri". "Noi sappiamo che Antonio Salieri era uno dei musicisti più quotati alla corte di Vienna ed era perfino amico di Mozart, tanto che il figlio del genio salisburghese è stato affidato al compositore italiano per l'educazione musicale". Fra i protagonisti della rassegna ci saranno importanti nomi della scena musicale italiana ed internazionale, fra i quali il violoncellista Mario Brunello, accompagnato da Kristian Buzuidenhout, uno dei migliori fortepianisti europei. Apertura al Teatro Zandonai, sabato 14 settembre, con la pianista Anna Kravtchenko e l'orchestra Haydn diretta da Alessandro Cadario.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol

        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere