Boccia, pronti a valutare distorsioni della riforma 2001

'Soluzioni nella legge quadro su autonomie regionali'

(ANSA) - BOLZANO, 18 GEN - "Valuteremo con i tecnici del ministero gli effetti della riforma del 2001 su alcuni temi indicati dal presidente Kompatscher. Se ci sono stati effetti distorsivi all'autonomia siamo pronti a trovare soluzioni, all'interno della legge quadro che metterà il Paese in sicurezza sul nodo delle autonomie differenziate".
    Lo ha detto il ministro agli affari regionali, Francesco Boccia, a seguito dell'incontro istituzionale con il presidente della Provincia autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher.
    L'occasione di confronto sui principi di autonomia speciale e differenziata sarà, a detta di Boccia, l'incontro tra i presidenti delle regioni in programma a Palermo. "Invito il presidente Kompatscher a rassicurare anche l'Austria sulla nostra volontà di affrontare il tema", ha concluso.
    Boccia ha poi assicurato l'elaborazione di una proposta per risolvere la questione dei medici di lingua tedesca a Bolzano nell'arco di un paio di settimane.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie