Sci: cdm; Dressen vince discesa Saalbach, azzurri indietro

Ancora niente coppa per Feuz; domani superG

(ANSA) - SAALBACH, 13 FEB - Bissando il successo di Garmisch, il tedesco Thomas Dressen in 1.32.96 ha vinto la discesa di coppa del mondo di Saalbach, recupero di quella non disputata in Cina per il coronavirus. Per lui e' la quinta vittoria in carriera. Secondo lo svizzero Beat Feuz in 1.33.03 e terzo l'altro elvetico Mauro Caviezel in 1.33.05. Il successo del tedesco ha impedito a Feuz di vincere matematicamente in anticipo la sua terza coppa consecutiva di discesa quando mancano ancora due gare alla fine della stagione: 600 punti per lo svizzero contro i 406 di Dressen.
    La gara e' stata disputata sull'intera pista di Saalbach in quanto stamani, poco prima dell'inizio, c'e' stata una brevissima prova sulla corta parte alta della pista che ieri per troppa neve era stata eliminata dalla prova cronometrata.
    Miglior azzurro - su una pista storicamente mai amata dagli italiani - e' stato Matteo Marsaglia ma in forte ritardo con il tempo di 1.34.20. Ancora più' indietro Emanuele Buzzi in 1.34.29 e Mattia Casse in 1.34.77. Alla discesa ha del resto partecipato una squadra azzurra decimata viste le assenze dell'infortunato Dominik Paris, di Peter Fill che si è ritirato dalle competizioni e di Christof innerhofer che non vuole più' rischiare con altre gare in questa stagione di compromettere i suoi punteggi Fis dopo la lunga pausa per infortunio. Domani a Saalbach e' in programma il superG recupero di quello annullato in Cina. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie