Teatro: Aquila di S.Venceslao ad Andrea Castelli

Cerimonia a Trento a palazzo Geremia

(ANSA) - TRENTO, 24 FEB - Consegnata oggi all'attore e scrittore Andrea Castelli l'Aquila di San Venceslao, simbolo della città di Trento, nel corso di una cerimonia svoltasi a palazzo Geremia.
    "In tutti questi anni - ha detto il sindaco Alessandro Andreatta - è stato il punto di riferimento di ogni compagnia, di ogni attore, di ogni autore teatrale trentino. La sua presenza ha contribuito a tener alto il livello artistico e a educare il gusto del pubblico. I suoi successi, i premi di cui è stato insignito - l'ultimo, quello come miglior attore, assegnato da una giuria di esperti - gli applausi nei teatri italiani (dal Goldoni di Venezia al Piccolo di Milano al Bellini di Napoli) ci hanno riempito d'orgoglio. Perché hanno reso giustizia a un talento che non ha mai rinunciato all'indipendenza e alla distanza da ogni tipo di potere, un talento che non è mai stato collaterale a niente e a nessuno: qualità queste proprie dell'arte, che per definizione non può avere né padrini né padroni".
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie