Coronavirus: Fugatti, altri 18 decessi - numeri tristi

In totale 120 decessi in Trentino, 2239 casi positivi

(ANSA) - TRENTO, 28 MAR - "Rispetto a ieri abbiamo dovuto registrare altri 18 decessi per coronavirus, sono numeri tristi", così il presidente della Provincia di Trento Maurizio Fugatti in conferenza stampa virtuale su facebook. "I nuovi contagi sono 104 (di cui 84 con tampone e altri 20 senza) che portano i contagi in totale a 2239 casi", ha detto Fugatti. "Si delinea una stabilizzazione della crescita dei contagi. In prospettiva c'é una piccola luce in fondo al tunnel che andrà confermata", ha detto Fugatti.
    L'età media dei pazienti deceduti, che in totale ora sono 120, è di 87 anni. Attualmente vi sono 72 persone in terapia intensiva. Per quanto riguarda i posti in terapia intensiva il direttore generale dell'Azienda sanitaria del Trentino, Paolo Bordon, intervenuto alla conferenza stampa vuirtuale, ha aggiunto "che originariamente il Trentino disponeva di 33 posti di terapia intensiva che sono stati implementati in questi mesi a 98. Se non avessimo fatto tempestivamente quest'operazione, i 72 malati che ora sono ricoverati in queste nostre strutture, non avrebbero trovato posto", così Bordon.
    Fugatti ha rinnovato il suo appello alla popolazione a "rispettare le regole, perchè l'emergenza non è finita". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie