Neuroscienze, intesa Provincia Bolzano con Bernstein Network

(ANSA) - BOLZANO, 10 MAR - La giunta provinciale di Bolzano ha approvato un'intesa fra la Provincia e il Bernstein Network Computational Neuroscience per sostenere insieme le ricerche sulle strutture cerebrali e le reti neurali. L'accordo istituisce una collaborazione fino al 2023. Dal 2014 la Provincia di Bolzano sponsorizza il Valentin Braitenberg Award for Computational Neuroscience, premio internazionale intitolato allo scienziato altoatesino pioniere della bio-cibernetica, organizzato dal Bernstein Network Computational Neuroscience.
    "La Bernstein Conference è uno dei più grandi convegni nel campo delle neuroscienze computazionali in Europa e offre un'ampia panoramica delle neuroscienze computazionali e delle neurotecnologie. La consegna del premio anche da parte di un rappresentante della Provincia di Bolzano offre una piattaforma ideale per migliorare il posizionamento dell'Alto Adige nel panorama scientifico internazionale", spiega il presidente della Provincia, Arno Kompatscher. L'intesa con il Bernstein Network Computational Neuroscience, spiega una nota, "assume grande valore anche in prospettiva di una futura sinergia con l'Istituto di Biomedicina di Eurac o per i futuri percorsi formativi per medici in Alto Adige". (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Videonews Alto Adige-Südtirol

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie