Trentino AA/S
  1. ANSA.it
  2. Trentino AA/S
  3. Settimana dell'accoglienza per essere comunità

Settimana dell'accoglienza per essere comunità

(ANSA) - BOLZANO, 29 SET - "Essere comunità. Tutti i colori dell'accoglienza", è questo il motto dell'ottava edizione della "Settimana dell'Accoglienza" che anche quest'anno si svolgerà a livello regionale dall'1 al 9 di ottobre. L'evento è stato presentato oggi a Bolzano dal presidente regionale del Coordinamento Nazionale delle Comunità di Accoglienza (CNCA), Claudio Bassetti, e dal coordinatore del volontariato del Gruppo Volontarius, Daniel Brusco. "Negli intendimenti degli organizzatori - ha sottolineato il presidente Claudio Bassetti - accoglienza significa superare diffidenze, scavalcare muri, costruire rapporti, vincere l'individualismo che rende ostili, chiusi, senza riferimenti. Significa affermare nuovi modelli sociali, più equi, inclusivi, giusti, sostenibili, capaci di riconoscere e tutelare diritti inalienabili e di promuovere percorsi di pace". Gli oltre 60 appuntamenti che caratterizzeranno la "Settimana dell'Accoglienza" vedono il coinvolgimento di numerose associazioni che operano non solo nei centri maggiori, ma anche nelle piccole località, dal Brennero ad Ala, dimostrando in questo modo la ricchezza e la molteplicità delle proposte elaborate dal territorio regionale.
    In particolare Daniel Brusco, coordinatore del volontariato del Gruppo Volontarius, ha posto l'accento su alcune iniziative che vedono protagonista il Gruppo a livello provinciale. Il primo appuntamento di rilievo riguarda la campagna "La casa è un diritto di tutti" e si svolgerà sabato 1° ottobre, dalle ore 14,30 alle 16,30, presso Casa San Valentino in via San Valentino 11 a Merano. Sarà un pomeriggio organizzato dal Gruppo Volontarius tra musica e testimonianze per promuovere e tutelare i diritti umani. Oltre alla mostra fotografica di Gigi Sommese sui momenti della vita dei ragazzi ospitati nella struttura meranese, è prevista una performance musico teatrale della cantante Greta Marcolongo e dell'attrice Sandra Passarello. Vi sarà anche un'installazione delle opere realizzate dai ragazzi di Casa San Valentino con gli artisti di DiversaMente Insieme e Take Action, Scuola di creatività e diritti umani.
    Mercoledì 5 ottobre, alle ore 17, i via San valentino,18 a Brennero, il Gruppo Volontarius e la Caritas aprono le porte del Servizio multizonale di Assistenza umanitaria al Brennero che gestiscono insieme dall'inizio dell'anno. Sarà un'occasione per visitare gli spazi messi a disposizione delle due organizzazioni dalla Comunità comprensoriale della Wipptal, di confrontarsi con gli operatori ed i volontari del servizio sui bisogni di questo luogo di frontiera. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Videonews Alto Adige-Südtirol


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie