Poliziotto ferito a un braccio

Durante servizio a Perugia. Al vaglio posizione del responsabile

(ANSA) - PERUGIA, 15 NOV - Un agente della questura di Perugia è rimasto ferito a un braccio dopo essere stato colpito da un'arma da taglio da un italiano che doveva essere sottoposto a un accertamento sanitario obbligatorio. L'episodio è avvenuto in un'abitazione della periferia perugina dove la polizia è intervenuta in supporto alla municipale che doveva eseguire il provvedimento.
    L'agente è stato medicato in ospedale e le sue condizioni - si è appreso dalla Questura - non sono gravi.
    La posizione dell'uomo è al vaglio degli investigatori. A suo carico vengono ipotizzati i reati di resistenza e lesioni.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere