Paglia supera 4 metri nell'Orvietano

Protezione civile monitora territorio per eventuali danni

Si concentrano nell'orvietano gli effetti del maltempo, con il fiume Paglia che nella notte tra sabato e domenica ha raggiunto il livello di 4.20 metri. A darne notizia è il sindaco, Roberta Tardani, sulla propria pagina Facebook.
    Un "disservizio elettrico" dovuto ai temporali si è verificato in zona San Giorgio e ha interessato una casa di riposo. Tardani ha sottolineato che sono subito intervenute le squadre Enel.
    Il sindaco ha inoltre spiegato che la protezione civile "sta monitorando il territorio per la verifica di eventuali danni anche nei comuni del comprensorio".
    Pioggia e temporali stanno interessando intanto tutta l'Umbria, con i vigili del fuoco intervenuti per la rimozione di rami pericolanti e qualche allagamento di scantinati. Anche alcuni cartelloni pubblicitari sono stati danneggiati dal maltempo.
    A Terni un cartellone pubblicitario divelto dal vento ha colpito un'auto parcheggiata, senza comunque coinvolgere persone.

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere