Musica jazz per funerale Mario Guidi

A Foligno l'addio al manager di alcuni dei più grandi artisti

Il suono dei Funk Off che colora di note l'uscita della bara: con questo accompagnamento musicale si sono conclusi i funerali di Mario Guidi. Tutto il mondo del jazz italiano è arrivato a Sterpete, piccola frazione di Foligno, per dare l'ultimo saluto al manager di alcuni dei più importanti artisti jazz.
    Un pioniere in questo mondo, come è stato ricordato nei giorni scorsi dopo la sua prematura scomparsa. Ed i più grandi erano tutti lì, insieme al figlio Giovanni che avrebbe dovuto suonare ad Orvieto per Umbria jazz winter ma il concerto del quale è stato annullato proprio per la morte del padre. Da Enrico Rava a Stefano Bollani, da Paolo Fresu a Fabrizio Bosso, solo per citarne qualcuno, non sono quindi voluti mancare.
    Presenti anche per Umbria jazz l'amico Carlo Pagnotta e Giampiero Rasimelli.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie