Latini, salvaguardare salute lavoratori

Sindaco Terni chiede rispetto prescrizioni per ripresa all'Ast

(ANSA) - TERNI, 5 APR - "Nel momento in cui le norme nazionali, come interpretate a livello locale dagli organi di rappresentanza territoriale del Governo, consentono la ripresa dell'attività di Ast, ho rappresentato in tutte le interlocuzioni l'assoluta necessità che siano rispettate tutte le prescrizioni e che vengano adottate tutte le misure di controllo e di verifica a salvaguardia della sicurezza e della salute dei lavoratori e delle loro famiglie": a dirlo è il sindaco di Terni Leonardo Latini in merito alla riattivazione, lunedì mattina, degli impianti dell'acciaieria.
    "Nelle prossime ore, nei prossimi giorni - sottolinea il sindaco - continuerò ad esercitare il mio ruolo che ritengo doveroso porre in essere a tutela dei i lavoratori e cittadini ternani, della loro salute e del loro futuro". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie