Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Giuramento dei 309 allievi alla scuola di polizia di Spoleto

Giuramento dei 309 allievi alla scuola di polizia di Spoleto

Del 216/o corso di formazione

(ANSA) - SPOLETO (PERUGIA), 29 GIU - Gli allievi agenti del 216/o corso di formazione all'Istituto per Sovrintendenti della Polizia di Stato "Rolando Lanari" di Spoleto, hanno terminato la prima parte del periodo formativo, giurando fedeltà alla Repubblica. Il percorso, iniziato lo scorso 20 dicembre, ha visto la partecipazione di 309 allievi che si sono applicati nelle lezioni teoriche e pratiche nelle materie di diritto penale, procedura penale, diritto costituzionale, ordinamento e regolamento delle forze di polizia, immigrazione, tecniche operative, uso delle armi, difesa personale, ordine pubblico in linea con le indicazioni governative valide per tutti i corsi di studio.
    Tra le autorità che hanno preso parte alla cerimonia c'erano il direttore dell'Istituto, Maria Teresa Panone; il prefetto di Perugia, Armando Gradone; il vicario del questore di Perugia, Maria Grazia Corrado e il sindaco del Comune di Spoleto, Andrea Sisti.
    Il direttore dell'Istituto ha espresso la sua più viva soddisfazione per il positivo andamento del corso e per il suo ottimo esito, ringraziando il personale della scuola per l'impegno profuso, il Corpo docente per la professionalità e la disponibilità dimostrate ed i giovani agenti per l'entusiasmo e lo spirito di Corpo con i quali hanno affrontato l'impegnativo percorso formativo. Dopo la lettura della formula del giuramento da parte del direttore dell'Istituto, c'è stata la premiazione dei primi tre classificati nella graduatoria finale. Sono stati inoltre consegnati dei compiacimenti a sei agenti in prova che, durante il periodo di formazione, liberi dal servizio, si sono distinti per la loro professionalità e impegno durante un intervento di polizia nel comune di Spoleto. Ai neo-agenti, ha voluto rivolgere un messaggio di saluto e di augurio anche il questore di Perugia, Giuseppe Bellassai. A darne lettura è stato il vicario, Maria Grazia Corrado. "Affrontate la vostra professione - ha sottolineato il questore agli allievi agenti - con impegno e con dedizione. Ricordate il privilegio che vi è stato concesso: vestire la divisa della Polizia di Stato è lavorare per il bene degli altri". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie