Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Rfi potenzia tratta nord della linea della ex Fcu

Rfi potenzia tratta nord della linea della ex Fcu

Interventi tra Perugia Ponte San Giovanni e Città di Castello

(ANSA) - PERUGIA, 17 AGO - Importanti interventi di manutenzione e potenziamento infrastrutturale sono stati programmati da Rete ferroviaria italiana (Gruppo FS italiane) tra Perugia Ponte San Giovanni e Città di Castello, sulla tratta nord della linea della ex Fcu Terni - Sansepolcro. Lo annunciano le stesse Ferrovie.
    Per consentire la piena operatività dei cantieri, da lunedì 22 agosto a venerdì 9 settembre, la circolazione ferroviaria tra Perugia Ponte San Giovanni e Città di Castello sarà interrotta e tutti i treni saranno sostituiti da autobus (maggiori informazioni sono disponibili su www.fsbusitalia.it alla sezione Umbria/Orari e Linee/Servizi ferroviari).
    I lavori, con un investimento complessivo di 4,6 milioni di euro - è detto ancora nella nota di Rfi -, riguardano il nuovo Piano regolatore generale della stazione di Perugia Ponte San Giovanni, e prevedono il potenziamento infrastrutturale dell'interconnessione della linea ex Fcu con la stazione di Perugia Ponte San Giovanni, con l'inserimento di nuovi scambi e l'adeguamento altimetrico della sede ferroviaria.
    Contestualmente saranno eseguiti diffusi interventi di consolidamento di opere civili e realizzate attività di manutenzione lungo l'intera linea, incluso il rinnovo del passaggio a livello di Solfagnano.
    In tutto saranno una trentina i tecnici di Rfi e delle imprese appaltatrici impegnati, ogni giorno, nei cantieri con l'ausilio di mezzi d'opera. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere


      Modifica consenso Cookie